Pedullà: “Lavezzi vuole cambiare aria, da non escludere il Napoli!”

    Si sono confrontati, in pratica si sono promessi che presto sarà un addio. Ezequiel Lavezzi e il Paris Saint Germain, storia di un rapporto ormai all’epilogo. Il contratto scade nel 2016, il club e il Pocho si sono confrontati qualche giorno fa e hanno parlato del contratto. I rappresentanti di Lavezzi hanno dato una disponibilità di massima a discuterne, ma il club ritieni il rapporto chiuso. Il Psg ha capito che Lavezzi ormai ha voglia di una nuova esperienza, ha la forza di trattenere chiunque, ma non vuole andare oltre le motivazioni dei singoli. Soprattutto se le motivazioni non sono al top. Lavezzi andrebbe via a giugno e non gennaio, visto che nella sessione invernale l’idea di massima è quella di trovare una sistemazione a Cabaye. A meno che a gennaio non dovesse arrivare una proposta irrinunciabile. Il Pocho resta la prima scelta dell’Inter, al Milan piace molto, sullo sfondo ogni tanto si parla di un possibile ritorno a Napoli. Nulla possiamo escludere quando parliamo di un club così importante, ma sarebbe sorprendente se gli scenari tra Psg e Lavezzi cambiassero totalmente rispetto a un’impostazione ormai data. 

    Fonte:alfredopedullà.it