Pedulla’: Disastro Napoli, pesano inevitabilmente le strategie societarie

 

 

Ecco cosa scrive Alfredo Pedulla’:

Disastro Napoli. Gli azzurri lasciano penne e Champions nel catino del San Mames di Bilbao, prenderanno parte all’imminente edizione dell’Europa League.

Eppure la gara si era messa benissimo per gli azzurri, che avevano colpito a freddo ad inizio ripresa grazie al capitano Marek Hamsik. Ma poi purtroppo è entrata in scena la difesa partenopea, sostanzialmente colpevole in tutte e tre le reti realizzate dall’Athletic con Aduriz, a segno due volte in 7 minuti, ed il neo entrato Lopez.

Sull’eliminazione pesano inevitabilmente le strategie societarie: sul mercato si doveva entrare in azione per tempo, senza aspettare l’esito del playoff (ossia il 27 agosto!). A prescindere dalla beffarda urna di Nyon, che ha riservato ad Higuain e compagni l’avversario più ostico. Senza Champions per il Napoli la stagione prende un’altra piega, ma va rimarcato che, per quanto visto sul campo nei 180 minuti, i baschi hanno pienamente meritato la qualificazione.