Pavarese: Ho osservato attentamente Vazquez, un giocatore completo che vedrei benissimo con Higuain ed Insigne.

PARLA PAVARESE

LUIGI PAVARESE, ex dirigente del Napoli, è intervenuto a “FUORI GARA”, su Radio Punto Zero, intervistato da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato:

[su_note note_color=”#eeeedf” radius=”4″]”FUORI GARA” di Radio Punto Zero, e’ trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino.[/su_note]

“Sarri è una brava persona e con lui bisognava solo avere tempo. Il Napoli non può fare a meno di Allan, anche se David Lopez è una valida riserva in una stagione così lunga. Lo spagnolo si fa sempre trovare pronto.

Ieri, durante la partita, osservavo attentamente Vazquez, che è un giocatore completo che per fortuna ha scelto la nazionalità italiana. Lo vedrei benissimo con Higuain ed Insigne.

Scudetto? Vi posso assicurare che anche io, come Sarri, predico calma e cerco scaramanticamente di non parlarne. La Juve non è mai fuori dai giochi, anche se è a undici punti dalla capolista Roma.

Il Napoli punta su Gabbiadini, ma, chiamatemi folle, io cercherei in tutti i modi di recuperare Zuniga”.