Partita bellissima tra Napoli e Cagliari, manca solo il successo azzurro. Ora “Spalla a spalla” verso Praga!

Il Napoli ruggisce ma il Cagliari risponde, che match al San Paolo!


 

Napoli – Spettacolo e gol al San Paolo, partita bellissima tra Napoli e Cagliari, manca solo il successo azzurro per rendere più gustoso il pomeriggio di Fuorigrotta, ma resta il dato importantissimo ed eloquente del nono risultato utile del Napoli che consolida il terzo posto e l’escalation in campionato. Partiamo fortissimi con il golazo di Higuain in progressione potente ed elegante al quale segue uno splendido sinistro di Inler che infila l’angolo dai 30 metri. Due a zero dopo mezzora, ma il Cagliari è “la squadra di Zeman” e tiene fede alla sua imprevedibilità oltre alla capacità di palleggio. I sardi prima accorciano con Ibarbo e poi pareggiano ad inizio ripresa con Farias. Napoli che ruggisce e passa ancora avanti con un bellissimo colpo di testa di De Guzman, ma il nuovo pari del Cagliari giunge poco dopo ancora con Farias. Finale in pressione per il Napoli che sfiora il nuovo sorpasso, però finisce 3-3. La nona sinfonia del Napoli resta uno spartito che certifica la crescita azzurra negli ultimi due mesi con a corredo 19 punti e 21 gol segnati. Adesso si vola in Europa per prendersi la qualificazione a Praga. “Spalla a spalla” l’avventura continua...

fonte:SSC Napoli