Pari in rimonta in Bosnia ed Erzegovina per il Belgio di Mertens

    Il folletto azzurro non è riuscito a lasciare il segno nel match dei Balcani

     

    A Zenica, il Belgio deve accontentarsi di un sofferto 1-1 nella partita valida per le qualificazioni ad Euro 2016 contro i padroni di casa della Bosnia ed Erzegovina.

    Gli uomini di mister Susic in vantaggio al 28′ con Dzeko, pari dei “Diavoli Rossi” al 51′ grazie al romanista Nainggolan.

    Poco più di mezz’ora di gioco per Mertens, che entra in campo al posto di Lukaku, senza però riuscire a incidere in maniera significativa sul match.