Pardo: «Passare da Benitez a Sarri vuol dire fare il contrario di prima ».

    Il Napoli è senza dubbio una delle squadre più attese.

    Il club partenopeo si sta profondamente trasformando, passando da un tecnico molto internazionale come Rafa Benitez, ad un più provinciale come è invece Maurizio Sarri, alla sua prima esperienza su una panchina importante.

      Pierluigi Pardo ai microfoni di Radio Crc

    «Passare da Benitez a Sarri vuol dire fare il contrario di prima ai passare da una squadra internazionale ad una squadra che recuperi un po’ di identità. L’incognita è anche Sarri, è alla prima esperienza importante della sua carriera, è una persona che lavora tanto ma la pressione che c’è a Napoli non è quella che c’è ad Empoli».

    Callejon: «Può essere utile al Napoli, è un valore vero. Ci sono offerte di mercato per lui, è un calciatore internazionale e potrebbe partire ma può dare ancora tanto. In attacco c’è abbondanza e se si deve rientrare di qualche spesa qualcuno come Callejon potrebbe essere sacrificato. A Sarri piace il giocatore e farà di tutto per trattenerlo».