Paolo Canavaro: “Champions al Napoli ed Europe League col Sassuolo. Stanno per realizzarsi due miei sogni.”

    A Scampia, l’ex capitano azzurro Paolo Cannavaro, parla così della corsa in campionato del Napoli e del Sassuolo

    Era a Scampia per la fondazione che, insieme a Ciro Ferrara e al fratello Fabio, ha fondato per risollevare il popolare quartiere simbolo del disagio socio-culturale dell’hinterland napoletano. Paolo Cannavaro rilascia alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti in merito al Napoli, squadra di cui è stato capitano per diversi anni e suo grande amore, e il Sassuolo, squadra in cui milita attualmente. Ecco quanto dichiarato: “Il Napoli è a un passo dalla qualificazione diretta in Champions, ma prima bisogna fare attenzione al Frosinone. I ciociari non danno l’impressione di essere retrocessi, e comunque vorranno fare bella figura nella loro ultima apparizione in massima serie. Lo scudetto? Si poteva fare addirittura di più. Adesso bisognerà aggiungere dei big, ai big già in rosa. Il Sassuolo? Siamo in corsa per l’Europe League. Sarebbe una cosa straordinaria. Magari il prossimo fine settimana potrei festeggiare due miei sogni, la Champions al Napoli e l’Europe League col Sassuolo.”