Padovan: ” Il Napoli potrebbe competere per la Champions, ma non per lo scudetto”.

    GIANCARLO PADOVAN A CRC

    A che punto è il nuovo Napoli di Maurizio Sarri?

    Ha risposto il giornalista Giancarlo Padovan intervenendo  sulle frequenze di Radio Crc. Queste le parole di Padovan:

    “Al Napoli manca ancora qualcosa in difesa, sugli esterni in particolare.

    È necessario coprire gli spazi e sviluppare un gioco laterale.

    Higuain nonostante tutto tornerà voglioso di Napoli e complessivamente la squadra è già competitiva per la Champions, ma non per lo scudetto”.

    “Sarri è vero che non ha un grande appeal, ma la cosa importante è che dal punto di vista tecnico e tattico sia l’uomo giusto.

    Allenatore e presidente si stanno studiando, ma a prescindere da tutto ritengo che Sarri sia una buona scelta.

    Il Napoli doveva decidere cosa fare da grande e l’indicazione di De Laurentiis è stata chiara: bisognava tornare ad un ceppo italiano per cui anche l’allenatore doveva essere italiano.

    Sarri è un allenatore emergente, ha fatto grande gavetta e si adeguerà molto bene nella realtà azzurra.

    Anzi, credo che il Napoli di Sarri possa essere la rivelazione della stagione”.