Osvaldo: scomparso da due giorni

    Pablo Daniel Osvaldo non si presenta alla Pinetina da due giorni.

    La rottura con l’Inter è ormai insanabile ma l’attaccante continua a rifiutare tutte le destinazioni.

     

    Che fine ha fatto Pablo Daniel Osvaldo? Potrebbe essere il titolo di un film, è invece quanto sta succedendo alla Pinetina: secondo quanto viene riportato da ‘La Gazzetta dello Sport‘, negli ultimi due giorni l’attaccante italo-argentino non si è mai visto. Un’assenza tutt’altro che inosservata, visto che l’ex Roma e e Juventus non aveva avvertito preventivamente nessuno in società.

    A fare chiarezza sul destino del desaparecido nerazzurro ci ha però pensato un tweet di Lorena Calero che immortala un Osvaldo sorridente a Madrid insieme a Cristian Alvarez, portiere del Rayo Vallecano
    Che la rottura tra Osvaldo e l’Inter fosse ormai insanabile era chiaro da settimane, ma in pochi si sarebbero aspettati tale comportamento da un giocatore che nei primi mesi dell’avventura nerazzurra aveva comunque fatto il suo, pur frenato da un fastidioso infortunio.

    Tanto che dopo l’avvento di Mancini in panchina, solo qualche tempo fa, c’era addirittura chi prefigurava un ribaltamento nelle gerarchie dell’attacco nerazzurro con Icardi in panchina e Osvaldo sempre più spesso nell’undici titolare.

    Poi la rissa di Torino ha cambiato tutto, rompendo l’idillio e allontanando definitivamente Osvaldo dall’Inter. L’attaccante in questi giorni ha peraltro seccamente rifiutato le offerte di moltissimi club, tra i quali Genoa, Parma, Cagliari e Torino.

    Il suo sogno infatti sarebbe quello di tornare alla Juventus, dove ritroverebbe l’amico Tevez che anche recentemente lo ha sponsorizzato con i dirigenti bianconeri.

    Non è però a questo punto del tutto da escludere neppure un blitz del Milan, altra destinazione gradita al giocatore e sempre a caccia di una prima punta che prenda il posto lasciato libero da Torres. La certezza, ad oggi, è che l’avventura all’Inter deve considerarsi conclusa. E nel peggiore dei modi.