Nicolas Higuain, ag. del Pipita: “Gonzalo rimarrà a Napoli al 100%! Però non capisco le parole di De Laurentiis!”

Nicolas Higuain rassicura i tifosi azzurri: "Higuain resterà a Napoli! Non capisco la strategia di ADL o sta cercando di vederlo a cifre altissime o vuole scoraggiare gli eventuali compratori!"

A Radio Crc è intervenuto Nicolas Higuain, il fratello e procuratore di Gonzalo Higuain, per chiarire e ribadire che El Pipita non si muove da Napoli:

Sull’aggressione dopo l’ultima partita di campionato

“L’aggressione dopo la partita con la Lazio è stato un momento poco felice, ma non è successo nulla di grave. E’ stata solo la rabbia del momento perché il Napoli è stato vicinissimo alla Champions che purtroppo è sfumata. Non abbiamo considerato intenzionale questo episodio, anche perché siamo argentini, siamo abituati a certe cose per cui, ribadisco, non si tratta di un evento grave.”

Sulla clausola di Higuain

“Solo il presidente parla della clausola rescissoria di Higuain e sembra quasi che lo voglia vendere. Credo che se il Napoli voglia lottare per lo scudetto non si debba privare di Higuain. Nessuna squadra mi ha chiesto Higuain, non so se a De Laurentiis siano arrivate offerte perché non sento il presidente da molto tempo. Forse quella del presidente è una strategia per vendere Higuain ad un prezzo altissimo ed acquistare con il ricavato otto giocatori oppure forse parla della clausola per scoraggiare i club intenzionati. Credo che se un club non voglia vendere un calciatore, non debba attribuirgli un prezzo, ma semplicemente dichiararlo incedibile. Higuain ha tre anni di contratto con il Napoli, non posso dire che resterà a vita, perchè nel calcio non si sa mai, ma per adesso posso dire che resterà in azzurro.”

Sulle ambizioni del Napoli

“Credo che se si voglia puntare alla Champions, sia necessario prendere calciatori esperti. Per raggiungere certi obiettivi c’è bisogno di elementi importanti. Higuain molto probabilmente non raggiungerà la squadra a Dimaro, ma tornerà direttamente a Napoli.”

Quindi il suo futuro è Napoli?

“Noi a Napoli siamo tranquilli, il San Paolo lo ama, la città pure. La percentuale di permanenza di Higuain a Napoli è pari al 100%.”

Sui rigori

“Continuerà a tirarli perché ha due spalle larghe ed una testa molto dura. Lavorerà per migliorare ciò che non gli riesce al meglio anche perché Gonzalo non si nasconde e non cerca giustificazioni. Credo che tra i primi cinque centravanti più forti al mondo ci sia anche Higuain ed è giusto che venga protetto quando sbaglia. Il Napoli ha in rosa un calciatore importantissimo e so benissimo quanto i tifosi lo amino.”