Napoli-Carpi 1-0: Higuain trafigge il Carpi!

Al San Paolo, il Napoli ritrova sulla sua strada il pullman Carpi, la squadra di Castori è pronta a vendere cara la pelle in casa della capolista.

Nel primo tempo la squadra emiliana si chiude ermeticamente nella sua area di gioco, gli azzurri dominano il gioco, ma sbagliano davanti la porta sbagliano qualche palla di troppo. Tra gli azzurri il più lucido e attivo è sempre il solito Callejon, che non solo subisce ben 2 nettissimi falli da rigore, ma non per Doveri, di testa va vicino al vantaggio. Termina sullo 0-0 i primi 45 minuti.

Nel secondo tempo, la partita sembra proseguire sulla stessa sceneggiatura del primo, ma l’espulsione, molto discussa dal Carpi, di Bianco al 56° rovina i piani di Castori e parte l’assedio alla porta difesa Belec. Gli emiliani vanno in notevole difficoltà e Daprelà commette una notevole trattenuta su Koulibaly, Doveri questa volte vede e concede il rigore, realizzato da un deciso Gonzalo Higuain.

In seguito, gli uomini di Sarri hanno avuto più occasione per il raddoppio, ma oggi la fase offensiva sbaglia troppo e dopo qualche piccolo brivido, riesce comunque a conquistare l’ottava vittoria consecutiva e 3 punti fondamentali.

Ora si può pensare alla Juventus.