Napoli: dall’urna di Nyon possono uscire Siviglia e Dortmund

nyoin, sorteggi, napoli

Il Napoli tra  tra le sedici teste di serie per i sedicesimi di finale di E.L.

Agli azzurri potrebbero toccare anche altre retrocesse Champions attenzione alle insidie Shakhtar,Siviglia e Dortmund.

Napoli 11/12/2015

Scrive Roberto Ventre sul Mattino: Nell’urna di Nyon, lunedì, saranno quatro le avversarie più pericolose per il Napoli, quattro retrocesse dalla Champions League: due spagnole, Valencia e Siviglia, i turchi del Galatasaray e la squadra ucraina dello Shakhtar Donetz.

Quatro pericoli grossi per gli azzurri nei sedicesimi di finale di Europa League.

Il Siviglia che è arrivato terzo nel girone della Juventus battendo i bianconeri nell’ultima partita con un gol dell’ex Lorente.

Il Siviglia ha vinto le ultime due edizioni dell’ Europa League e quindi rappresenta sulla carta una delle avversaie più difficili non solo per il Napoli.

L’eventuale accoppiamento con il Vaencia del nuovo allenatore inglese Gary Neville riproporrebbe invece la sfida storica con la vittoria in Spagna per 5-1 e i cinque gol realizzati da Fonseca.

Galatasaray e Shakhtar Donetz sono due avversarie di grande esperienza internazionale, protagoniste per anni in Champions League.

Gli azzurri invece eviteranno le altre quattro squadre retrocesse dalla Champions ma che hanno avuto un miglior piazzamento come terze rispetto alle altre: Porto, Olympiakos, Manchester United e Bayer Leverkusen, saranno tra le sedici teste di serie insieme, agli azzurri, primi del girone con ben due giornate di anticipo.

Ma al Napoli potrebbe toccare anche una delle seconde di Europa League: tra
le più insidiose ci sono siruramente Bo· russia Dortmund (a sorpresa secondo dietro i russi del Krasnodar), Marsiglia e Villarreal, tutte e tre in passato già battute dagli azzurri al San Paolo in Champions League, un precedente benaugurante per i tifosi del Napoli.