Napoli-Udinese per pochi, Complice il freddo, la pioggia e, soprattutto, la diretta televisiva

Napoli-Udinese.La diretta televisiva disincentiva i tifosi ad andare allo stadio

L’attesa: Gli ottavi della manifestazione non entusiasmano i supporter azzurri in vista della sfida di serie A con il Genoa.

Di:  Gianluca Agata il Mattino

Napoli-Udinese per pochi. Complice il freddo, la pioggia e,soprattutto, la diretta televisiva non saranno più di diecimila coloro i quali stasera saranno allo stadio san Paolo per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

La partita non è quelle per grandi affluenze di pubblico ed è una prima al San Paolo per la squadra friulana nel trofeo tricolore negli anni di De Laurentiis.

Bisogna risalire al 1983 (1-2 gol di Casale, Gerolin e Causio) per trovare l’unico precedente contro l’Udinese a Fuorigrotta che fu anche turbolento.

Cinquantamila sugli spalti nella serata di Coppa che al termine del match si lasciarono andare a pesanti contestazioni per l’eliminazione subita con tanto di lanci di oggetti (monete ed un pezzo di travertino)
che colpirono un guardalinee con 15 milioni di amammenda ed ammonizione con diffida alla società.

Nonostante la scarsa affluenza di oggi non sarà il peggior dato di spettatori inCoppa Italia per la società di De Laurentiis. Nel 2005 il cassiere del Napoli staccò 5.000 biglietti contro il Pescara e 9500 contro laReggina.

In attesa, invece, di un sussulto la prevendita per quanto riguarda il Genoa.