Napoli-Udinese 3-1: la falange di Rafa Benitez avanza conquistando la 4ª vittoria consecutiva!

Gol di Mertens, Gabbiadini e autorete di Thereau. Quarta vittoria consecutiva degli azzurri


 

Napoli – Primo gol al San Paolo di Gabbiadini, il secondo consecutivo dopo quello di Verona, una perla di Mertens, la quarta vittoria consecutiva, la sesta su sette in campionato, 41esima rete in 22 giornate di Serie A, terzo successo in una settimana compreso il passaggio di turno in Coppa Italia contro l’Inter. C’è tutto il gusto pieno dell’azzurro in questa prima domenica di febbraio al San Paolo dove il Napoli batte l’Udinese e conta la bellezza di 18 punti in un mese e mezzo, da prima di Natale fino alle porte di Carnevale. La falange di Rafa Benitez avanza con incedere inossidabile e nel 2015 viaggia più spedita anche della Juventus capolista. Al San Paolo è un fuoco d’artificio sin dal primo pomeriggio. Mertens e Higuain si capiscono con uno sguardo fulmineo: il Pipita imbuca Dries per posta celere, e l’artista fiammingo dipinge un altro suo affresco d’autore nella cattedrale di Fuorigrotta. E la galleria d’arte resta aperta per far accomodare l’olio su tela di Manolo che griffa il suo primo Gabbiaday napoletano. Due capolavori che sono la fine del mondo e che raccontano di quant’è bello il Napoli, un piacere per gli occhi, per la mente e per tutti gli amorosi sensi. Che vibrano ancora più forte verso il brivido di San Valentino, si va a Palermo nel sabato dedicato agli innamorati. Come un intero popolo romantico e passionale con un enorme cuore azzurro che non smetterà mai di battere…

Fonte:SSC Napoli