Napoli-Sassuolo 2-0: Un pugno e una carezza per un lunedì da leoni…

Gol di Duvan e Hamsik

Un pugno e una carezza. Duvan sfonda, Marek ricama, il Napoli vola. E’ un bagliore di azzurro il “monday night” del San Paolo. Dopo un’ora di battaglia il muro del Sassuolo lo butta giù il punchball di Zapata che apre la strada della gloria con una progressione straordinaria.

Irresistibile Duvan che va dentro come una furia, petto in fuori, spalle larghe e palla tra i piedi: sterza, semina la difesa, lascia la scia sull’erba ed infila di potenza. L’input sull’azione gol gliela dà Hamsik che 10 minuti dopo passa alla cassa per ricevere il giusto premio di riconoscenza.

Stavolta è Duvan che a parti invertite gli fa da scudo e gli restituisce un pallone morbido che Marek gira con una destrezza sopraffina: 2-0. Napoli di forza ed eleganza.

Quinta vittoria sulle ultime sei partite di campionato.

L’Arena di Fuorigrotta urla e spinge i suoi guerrieri. Un pugno e una carezza per un lunedì da leoni…

Fonte: Bruno Marra per SSC Napoli