Napoli, perfettamente riuscito l’intervento allo zigomo per Gargano: stop di 4 settimane

    Il Napoli ha comunicato che è perfettamente riuscito l’intervento allo zigomo per Gargano: il centrocampista uruguayano dovrà fermarsi 4 settimane.

     

    Il centrocampista del Napoli, Walter Gargano, è stato operato questa mattina dopo la frattura allo zigomo riporta in allenamento ed evidenziata dagli esami strumentali. Come annunciato dal club azzurro, sul proprio profilo Twitter e sul sito ufficiale, l’operazione è perfettamente riuscita. Ora il giocatore uruguayano dovrà fermarsi per un mesetto prima di poter tornare in campo.

     

     

    “Walter Gargano è stato operato questo pomeriggio allo zigomo destro nella Clinica Pineta Grande di Castel Volturno. – ha scritto la società partenopea nella sua nota – L’intervento è stato eseguito dal professor Giampaolo Tartaro e dal dottor Mario Sant’Agata, coadiuvati da dottor Vincenzo Schiavone, anestesista, e dal dottor Mimmo Falco”.

    “L’intervento è perfettamente riuscito. – conclude il Napoli nel suo comunicato – La frattura, plurimoframmentata, è’ stata ridotta e sintetizzata con placca e viti. Gargano potrà riprendere gli allenamenti differenziati lunedì e dovrà evitare il contatto fisico per 4 settimane”.