Il Napoli fa passi avanti per Caprari, ma il calciatore vorrebbe giocarsi le sue chance in azzurro

    Il desiderio di Gianluca Caprari è quello di non essere girato in prestito

    L’asse Pescara-Napoli non è solo Lapadula. La trattativa per il bomber della serie B, vive di alti e bassi, e di capovolgimenti emotivi, così come tutte le voci di mercato di questi periodi, trasformate in vere e proprio telenovele. Con il Pescara, stando a quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, non si lavora solo per Lapadula. Nel mirino del Napoli, infatti, c’è pure Gianluca Caprari, attaccante classe 93, prodotto del vivaio della Roma. Il calciatore accetterebbe la destinazione azzurra, a patto che non venga girato in prestito, o che venga parcheggiato un altro anno al Pescara. Infatti, il 24 enne attaccante vorrebbe giocarsi le sue chance con Sarri, pur avendo la consapevolezza di trovare poco spazio.