Cds: Napoli, non è escluso che arrivino 2 centrocampisti

    non è escluso che arrivino 2 centrocampisti

    Secondo il corriere dello sport non è escluso che  arrivino 2 centrocampisti

    Il mercato ha le sue alternative, e ci sono altre soluzioni parallele.
    Trattative qua e là, insomma. Non è escluso che arrivino 2 centrocampisti. La lista è lunga e (forse) neanche tutta nota come normale sia.

    I prossimi giorni, sono quelli della svolta per Herrera. Almeno per capire davvero quelle che sono le intenzioni di tutti. E se la rigidità sul prezzo fissato è solo di facciata o c’è qualche altra pretendente disposta a tirare fuori certi soldi. I contatti sono continui. Le relazioni col Porto sono più che buone: negli ultimi anni tante sfide europee e amichevoli estive; e quindi pranzi istituzionali e cordiali incontri tra le società. Parlarsi non è evidentemente un problema.

    Il Porto sta facendo le sue riflessioni. Il Napoli le ha già fatte: vuole Herrera, ma alle sue condizioni. Non fa aste. Non le ha mai fatte. E non accadrà stavolta. Venti milioni scarsi oltre i quali però il Napoli non va. Il tetto. Il limite massimo.

    Come si è detto non è escluso che arrivino 2 centrocampisti.

    Vecino è il profilo ideale di Sarri. E Zielinski potenzialmente può diventarlo. Non è detto che il Napoli non decida di chiudere con 2 dei tre per regalare a Sarri il centrocampo che vuole.

    Ecco qualche dato su Hector Herrera: Nazionale e Champions

    45 presenze  col messico Le presenze di Hector Herrera con le nazionali del Messico:
    sedici di queste le ha collezionate con l’Olimpica, con cui ha vinto l’oro ai Giochi
    di Londra.

    79 presenze col porto Sono invece le presenze che Hector Herrera ha messo assieme in campionato con il Porto nelle sue tre stagioni. Il centrocampista ha anche segnato 15 gol

     

    Napoli 17.mo nel Ranking Uefa si prepara una Champions da grande