Napoli-Milan: I dubbi di Sarri sono in attacco

    I dubbi di Sarri sono in attacco

     

    I dubbi di Sarri sono in attacco. Milik o Gabbiadini? Mertens o Insigne?.Il tecnico deve scegliere. Intanto Zielinski si scalda

    Di: corriere dello sport

    Napoli-Milan chi giocherà in attacco? I punti interrogativi sono tutti concentrati lì, in quella terra in cui non manca l’estro, né il talento, né l’imprevedibilità e dove l’inattaccabile, per vari motivi, è Callejon, capace di fondere la tecnica all’intelligenza e di fissare equilibri che altrimenti si sposterebbero.

    Però tra il centro dell’area ed il fronte sinistro restano due risposte che Sarri deve darsi: Milik o Gabbiadini? E poi: Mertens o Insigne? Le gerarchie sono state snocciolate con la formazione iniziale di Pescara (dentro Gabbiadini ed Insigne), ma l’evoluzione della partita qualcosa ha lasciato e dunque ci sono in discussione le maglie del centravanti e quello dell’esterno mancino: la scelta non è sulle sensazioni, ma su quello che il campo di Castel Volturno ha detto in queste quattro sedute di allenamento.

    E sono segreti che non si rivelano, neanche attraverso le casacchine: perché persino un indizio può rappresentare una prova, può togliere motivazione. Eh no…!

    Zielinski si scalda

    Zielinski ha già conquistato tutti, con la sua tecnica ed anche con il suo impatto,
    con l’energia, con la disponibilità al sacrificio, si allena con allegria e voglia è pronto, magari non da titolare ma aspetta la sua occasione.