Napoli-Milan: 10mila tifosi gratis allo stadio

    San Paolo mezzo vuoto. Solo 25mila fedelissimi

     

    Napoli-Milan: 10mila tifosi gratis allo stadio

    San Paolo mezzo vuoto nonostante i sorteggi Champions che hanno dato la carica ad un ambiente depresso, stasera arriva il Milan.Tocca al Napoli, in campo, riconquistare la sua gente.

    Di : Marco Azzi Repubblica

    NAPOLI- San Paolo mezzo vuoto: RITORNA il campionato al San Paolo, dopola lunga pausa estiva di tre mesi e tredici giorni, in cui il ricordo della festa del 14 maggio contro il Frosinone si è rapidamente sbiadito. Colpa del traumatico addio di Higuain e delle difficoltà del Napoli sul mercato, che hanno seminato delusione e sconcerto tra i tifosi. Altro che crisi di astinenza.

    DEBUTTO UFFICIALE

    Per il debutto ufficiale a Fuorigrotta si prevede uno stadio mezzo vuoto, nonostante un avversario di nome come il Milan e la curiosità di vedere all’opera la nuova squadra di Sarri: reduce dal mezzo scivolone di Pescara e a sua volta un po’ frastornata. Senza il Pipita, al di là dell’ottimismo di facciata, sarà più dura pure per l’allenatore e i compagni,infatti: obbligati a fare gli straordinari per confermarsi ad alti livelli, non avendo più accanto il loro leader e cannoniere.

    SAN PAOLO MEZZO VUOTO

    Il San Paolo mezzo vuoto di stasera è un monito anche per Hamsik e compagni: obbligati a non ripetere con il Milan gli errori di Pescara e a mettercela tutta per conquistare i tre punti, fondamentali non solo per la classifica. La squadra si trova infatti nell’occhio del ciclone, al centro del conflitto in corso tra De Laurentiis e una parte della tifoseria: al netto dei 25 mila fedelissimi che non mancheranno all’appello di Fuorigrotta. Tutti gli altri resteranno a casa, invece: per la serata ancora estiva e per prendere le distanze dall’operato della società sul mercato, giudicato insoddisfacente.

    SPERANZA SUL MERCATO

    Rimane la speranza di un colpo di coda nel rush finale della campagna acquisti, da qui alla scadenza vicina del 31 agosto. Con gli arrivi in extremis di Rog, Maksimovic e Kalinic, su cui sta lavorando freneticamente e con ottimismo il ds Giuntoli, il nuovo Napoli acquisterebbe un volto più competitivo e accattivante. Il presidente, però, ha lanciato nel frattempo a sua volta un guanto di sfida ai contestatori: alzando a 40 euro il prezzo dei biglietti di curva. Muro contro muro, insomma.

    10MILA ENTRERANNO GRATIS

    10mila entreranno gratis dei 25mila presenti stasera 10 mila sono i famosi tifosi di Dimaro, premiati con l’ingresso gratis allo stadio.Un toccasana per il colpo d’occhio del San Paolo, che altrimenti sarebbe stato quasi deserto.