Napoli-Lazio 0-1: i biancocelesti in finale, ma l’azione del goal era in fuorigioco!

Napoli – Ad un filo dal novantesimo Lorenzo Insigne salta tutta la difesa ed arriva fino davanti a Berisha, lo infila con un tocco di punta in controtempo ma ad un passo dal gol sulla linea spunta Lulic che salva risultato e finale.

E’ la scena più emblematica di questo match al San Paolo che premia la Lazio e penalizza il Napoli in una sfida risolta dagli episodi. Laziali in finale per una rete proprio di Lulic, (comunque nato da un fuorigioco di partenza di Klose) l’esterno bosniaco che crea e conserva.

Azzurri che, invece, si vedono sbarrare per ben due volte il gol ad un passo dalla porta, prima con Higuain e poi con lo splendido assolo di Lorenzo. Peccato perchè fino a poco più di dieci minuti dalla fine il Napoli aveva la partita in controllo con almeno un paio di occasioni nette da rete che poteva promuoverci in finale.

E’ andata così, è il calcio ed è anche un momento in cui per il Napoli spira un vento nefasto per sorte e fatalità. Ma se è vero che il pallone è rotondo è altrettanto vero che spesso la giostra gira.

Si ricomincia domenica in campionato contro la Fiorentina e la rincorsa europea. Mancano due mesi, il Napoli c’è, l’avventura continua

Fonte:SSC Napoli