Napoli da giganti: mirino puntato su Kondogbia e Agger

 

[su_slider source=”media: 315,316,317,318,319,320,314″ width=”760″ height=”600″]

 

Napoli a caccia di mediani: occhi puntati su Kondogbia del Monaco. Per la difesa c’è Agger (o Manolas) se Fernandez va allo Swansea. Domani test col PSG.

Un nome nuovo per il centrocampo del Napoli. Anzi, seminuovo, visto che era nei radar azzurri già due anni fa: parliamo di Geoffrey Kondogbia che, secondo il ‘Corriere dello Sport’, sarebbe tornato nel mirino del ds Bigon per potenziare la linea mediana.

Le piste Fellaini e Lucas Leiva sono ancora in piedi, ma il Napoli, in attesa di novità, si sta muovendo alla ricerca di sentieri alternativi. Uno di questi, come detto, porta a quel Kondogbia pagato lo scorso anno dal Monaco ben 20 milioni di euro. Il 21enne centrocampista ha trascinato la Francia Under 20 alla vittoria dell’ultimo Mondiale di categoria assieme allo juventino Pogba.

Novità si profilano anche nel reparto difensivo del Napoli. La cessione di Federico Fernandez allo Swansea sembra dietro l’angolo: al club partenopeo andranno circa 10 milioni di euro, all’argentino quasi 2 a stagione per 5 anni. A queste condizioni l’affare si farà, con gli azzurri pronti a realizzare un’ottima plusvalenza: nel 2011 il Flaco fu pagato appena 3 milioni.

Per sostituire Fernandez, il Napoli ha già in mente una rosa di candidati. Al primo posto c’è il pallino di Benitez Daniel Agger, in uscita dal Liverpool, ma attenzione al nome del nazionale greco Manolas, corteggiato pure da Juventus, Roma e Manchester United.

Capitolo cessioni. Il Milan chiede Dzemaili e Pandev, si tratta. Vargas potrebbe tornare a Valencia, Donadel a Verona. Da decidere il destino di Gargano, gradito all’Atalanta, anche se l’alto ingaggio del Mota spaventa i nerazzurri. Domani test di lusso Napoli-PSG: fischi o applausi per l’ex Cavani

 

goalitalia