Napoli club Bologna, prepara l’esodo dei Napoletani “tutti a Torino sotto l’albergo del Napoli, perché i ragazzi devono sapere che ci siamo”.

Geniale idea del Napoli club Bologna

Scrive il mattino:

Digos di Napoli avvertita, Digos di Torino altrettanto.L ’appuntamento per itifosi napoletani è sabato  mattina all’esterno dell’albergo del Napoli nel capoluogo piemontese. “Perché i ragazzi devono sapere che ci siamo”.
Non sarà un esodo solo da Napoli, ma da tutta Italia:Ivrea, Verona, Milano, Genova
hanno risposto presente. . Il Napoli club Bologna è in prima fila per questa iniziativa con il presidente Maurizio Criscitelli .

Si arriverà con mezzi propri: aereo,treno, autovetture private. Questura di Torino in massima allerta anche dopo la decisione di consentire alle giovanili bianconere, ma c’è chi giura che qualche biglietto finirà ai club, di assistere all’incontro nel settore ospiti chiuso per ordine pubblico.

Criscitelli assicura : “La nostra vuole essere una presenza pacifica. Arriviamo per sostenere la squadra non per creare problemi”. L’obiettivo è di fare un sit in con tanto di radioline accese all’esterno del settore ospiti “il nostro settore”. Ma c’è chi allo stadio entrerà.

Su qualche sito specializzato, giallo dell’ultimo minuto, ci sono biglietti in vendita dopo il dichiarato sold out.

Molti napoletani li hanno acquistati con tanto di tessera del tifoso del Napoli non residente in Campania, quindi ottemperando alla dichiarazione prefettizia: una tribuna est laterale è stata venduta a poco meno di 140 euro. Come dire che il sold out dichiarato non corrisponde ancora alla realtà.

L’iniziativa del NCB e’ fantastica, e concepita nel massimo rispetto delle regole, l’idea di Criscitelli e soci, trova il massimo appoggio in Napoletanosinasce, tutti a torino per sostenere i ragazzi, il nostro orgoglio.

Forza Napoli e forza ai ragazzi del Napoli club Bologna!