Napoli – Atalanta 2-1: Higuain firma la vittoria azzurra e risponde a Totti!

rinnovo del Pipita.

Scende pesante la pioggia sul campo del San Paolo, mentre sale la pressione della Roma, che ha vinto per 3 a 2 contro il Genoa, il Napoli deve rispondere forte e chiaro: presente!

Partita non facile per gli azzurri, Reja ha preparato bene il match contro la sua ex squadra. Poche occasioni ma nitide per gli azzurri, Insigne sprecone, ma a trafiggere Sportiello ci pensa il capocannoniere della Serie A:  Gonzalo Higuain. Nei minuti successivi non vi è dominio azzurro, gli uomini di Sarri cercano si il raddoppio, ma sotto porta gli azzurri non riescono ad essere cinici.

Nei primi  minuti del secondo tempo è dominio azzurro, che viene santificato dal raddoppio di testa del Pipita, servito al bacio da Callejon. La partita sembra essere indirizzata,  verso una vittoria tranquilla degli azzurri, ma col Napoli nulla è facile. Infatti dopo la sostituzione di Higuain, la squadra di Sarri si deconcentra e Freuler, su deviazione di Albiol, accorcia le distanze fa scorrere un brivido lunga la schiena a tutta Napoli.

Mertens ed El Kaddouri in seguito hanno la possibilità di chiudere i giochi, ma Sportiello è in vena di miracoli. Per fortuna con il triplice fischio termina la sofferenza azzurra. Roma sempre a -2, ora testa al è al Torino, perché la lupa è lì pronta a far male. Quindi fermi e concentrati sull’obbiettivo.