Muraro: “Callejon mi sta stupendo molto, è molto freddo nelle azioni da gol che effettua”

    Muraro: “Callejon nel suo ruolo non ha molti rivali, mi ricorda un pò Hamrin”


    Carlo Muraro, è intervenuto nel corso di Marte Sport Live rilasciando le seguenti dichiarazioni: “L’Atalanta ha giocato una partita da dimenticare ieri, poca rabbia, molle, con un brutto goco, Possono esserci questo tipo di partite con un Udinese che ha segnato subito ed ha gestito bene il risultato. L’Atalanta ha buoni giocatori, Denis non sta trovando il gol e per questo l’Atalanta fatica trovare il gol, probabilmente non sta bene ne con la testa ne fisicamente. Per tanti attaccanti il gol è essenziale, è come respirare, il ritorno al gol di Higuain è fondamentale. E’ cresciuto lui, è cresciuto Hamsik, ne trarranno beneficio tutto il Napoli, che è una squadra piena di talenti, assieme ad Insigne, Callejon e Mertens, Il Napoli mi piace come è stato allestito, è logico che trovare grandi difensori che ti sappiano migliorare ulteriormente il reparto non è facile. Mi ricordo le dichiarazioni dello scorso anno di Benitez che Callejon poteva segnare anche 20 gol. Il giocatore mi colpisce e stupisce per la quantità di lavoro che fa sulla fascia e per la freddezza nei gol che effettua. Callejon nel suo ruolo non ha molti rivali, mi ricorda più Hamrin”