MotoGP Motegi: vince Lorenzo, Marquez Campione del Mondo!

    Con la seconda piazza conquistata stamattina nel circuito giapponese, Marc Marquez si laurea Campione del Mondo per la seconda volta consecutiva nella classe regina.

    Di: Valerio Intermoia

    Lo spagnolo è il pilota più giovane (21 anni) nella storia a raggiungere questo traguardo. Il Gran Premio è stato vinto da Jorge Lorenzo che ha sfoderato una prestazione molto solida che lo ha visto in fuga sin dai primi giri. Terza posizione per un immenso Valentino Rossi, che si contenderà il secondo posto in campionato con i due spagnoli Pedrosa e Lorenzo nelle ultime tre gare. Quarto Dani Pedrosa, mai incisivo quanto il compagno di squadra Marquez, seguito da Dovizioso e Iannone protagonisti di una buona prova. Grande emozione al muretto Honda, la scuderia nipponica non era mai riuscita a conquistare un titolo mondiale sul circuito di casa. Giornata memorabile per la famiglia Marquez, oltre al trionfo di Marc c’è stata la vittoria in Moto 3 del fratello minore Alex che con il primo posto odierno ha compiuto uno scatto decisivo verso il titolo di categoria, con 25 punti di vantaggio sull’australiano Miller a 3 gare dal termine. La MotoGP molto probabilmente ha trovato in Marc Marquez il vero erede di Valentino Rossi, in pista e fuori. Marquez con estrema naturalezza sta diventando un idolo degli appassionati grazie al suo atteggiamento naturale e goliardico degno del Valentino Rossi dei tempi d’oro. Tuttavia il suo segreto sta proprio nel mantenere una propria originalità senza voler imitare il campione italiano, cosa non riuscita in passato a Lorenzo ad esempio. Siamo solo all’inizio dell’era Marquez, che a 21 anni lo ha già visto entrare nella leggenda di questo sport.