Mondiali Qatar 2022: spunta anche l’ipotesi maggio

     

    L’ECA, associazione dei club europei, ha avanzato la proposta di giocare tra il 28 aprile e il 29 maggio

     


     

    ROMA – Proseguono i dubbi sulle date di Qatar 2022. Oggi la Fifa ha accettato la possibilità di giocare nel mese di maggio: «Siamo più vicini a prendere in considerazione le opzioni gennaio-febbraio 2022 o novembre-dicembre 2022, per il Mondiale in Qatar, ma è stato chiesto alla Fifa di studiare anche la possibilità di giocare a maggio 2022» ha dichiarato Jerome Valcke, segretario generale della Fifa. L’idea di digiocare tra il 28 aprile e il 29 maggio è stata avanzata dall’ECA, l’associazione dei club europei.