Modugno: “Gabbiadini è un ottimo giocatore, ha talento e ne è consapevole”

Francesco Modugno, noto giornalista è intervenuto a Radio Kiss Kiss rilasciando le seguenti dichiarazioni:

 

“Novità su Reina? Facendo la cronaca ogni giorno, bisogna poi monitorare e raccontare ciò che accade attimo dopo attimo. Ieri non si è allenato in gruppo, ovvio che l’indicatore è negativo, ma c’è la volontà di Pepe di esserci, quindi oggi si capirà, lui è medico di se stesso, si allenerà e alla fine deciderà se è il caso di rischiare. Per evitare che ci siano delle complicazioni successive, meglio aspettare senza mettere a repentaglio le prossime partite, una valutazione che farà Pepe con buon senso. Lo staff medico del Napoli è da scudetto, dati alla mano è il numero uno in campionato da tempo, alla scienza abbina sempre il buon senso. Vero che a Udine Gabriel è stato sfortunato, è stata la peggiore partita di questo campionato, ma comunque un secondo, e anche un terzo portiere di livello ce l’abbiamo. Gabbiadini è un bergamasco vero, tosto, di grande tempra, è un osso come dicono a Bergamo, carico, ma lo è sempre stato, ha talento e ne è consapevole. Dati alla mano, nelle ultime 3 partite da titolare, 4 gol e 3 assist. Non gioca solo perchè c’è Higuain davanti a lui. I giocatori quando non giocano hanno il muso sotto, quando giocano sono sempre felici. Fanno un lavoro che si divertono e quando non vanno in campo sono tristi”.