Milan-Napoli: Gli angeli azzurri scendono all’Inferno planando nella casa del Diavolo

Higway to Hell Napoli. Benitez punta sui titolarissimi, Inzaghi prova Menez come Falso 9

Di: Leonardo ciccarelli giornalista TeleClubItalia e il Mattino

Il Napoli scende all’Inferno planando nella casa del Diavolo, in un San Siro in grande spolvero che ha tanta voglia di riabbracciare i big match dopo le brutte stagioni che sta vivendo.

Il Milan affronta il Napoli, nella 15^ giornata di Serie A. Inzaghi potrà recuperare solo Muntari e in difesa giocheranno ancora Rami e Mexes. Panchina per Torres.

Per il Milan continua l’emergenza infortuni. Inzaghi dovrà fare a meno ancora dei tre difensori De Sciglio, Abate e Alex. Quindi con i partenopei, spazio ancora a Mexes e Rami, in porta l’ex Real Diego Lopez mentre sugli esterni ci saranno Bonera e l’ex Armero. Montolivo potrebbe partire titolare dopo mesi d’assenza, e si riprenderà la sua fascia da capitano, con lui De Jong ed il già citato Muntari, mentre in attacco è ballottaggio tra Menez, favorito, e Torres (reduce da due panchine contro Udinese e Genoa). Il francese dovrebbe giocare da falso nueve con Bonaventura ed il Faraone El Sharaawy pronti a pungere la retroguardia partenopea. Oggi il presidente Berlusconi, come consuetudine, pranzerà a Milanello con Inzaghi e l’ad Galliani e parlerà alla squadra.

Benitez ha intenzione di schierare la sua formazione migliore, anche se dovrà fare a meno di Maggio che è squalificato. In porta torna Rafael, in difesa ballottaggio tra Mesto ed Henrique per il posto da terzino con il brasiliano favorito sull’ex capitano del Genoa. A completare la difesa Albiol, Koulibaly e Ghoulam che sembra il difensore più in forma degli azzurri. A centrocampo ballottaggio tra Gargano e David Lopez per chi accompagnerà Jorginho ma Benitez potrebbe affidarsi all’esperienza ed alla grinta dell’uruguagio nella bolgia milanese. Dietro la punta una flebile speranza per De Guzman ma il terzetto titolare dovrebbe restare inviolato con Callejon, Hamsik e Mertens, ovviamente alle spalle di Gonzalo Higuain.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=qKggnBh2Mdw”]