Milan-Napoli 2-0: gli azzurri sbagliano tutto!

Brutta sconfitta per il Napoli di Rafa Benitez, sul campo del San Siro. Il Milan trova subito il goal al 6° minuto con una verticalizzazione di Bonaventura per Menez, che lascia sul posto Koulibaly e tira sul secondo palo. Il Napoli sembra non voler reagire, ma cresce nel finale del primo tempo facendo credere possibile il pareggio. Ma nel secondo tempo, nonostante gli azzurri siano più aggressivi, il Milan trafigge ancora la difesa azzurra con Armero che crossa per la testa di Bonaventura, che è stato da solo dalla difesa azzurra ed è libero di metterla dentro, portando al raddopio i suoi.

Il Napoli subisce il colpo e fatica a creare occasioni concrete per riaprire il match, nei calciatori giunge nervosismo e stanchezza, con i cambi di sembra cambiare qualcosa, sopratutto con quello di Duvan Zapata. Nel finale di Higuain prova il tiro impegnando, un ottimo, David Lopez, che nega l’1 a 2. Finisce 2-0 per il Milan di Inzaghi, che innanzi a se ho trovato una squadra impalpabile, gli azzurri devono assolutamente ritrovarsi.