Milan, Cristante vuole il Benfica

     

    Tanti, tantissimi nomi legati al mercato in entrata per il nuovo Milan di Filippo Inzaghi, Tante piste, tutte molto complicate, che l’amministratore delegato Adriano Galliani sta portando avanti parallelamente, e non senza secchi rifiuti, per cercare di rinforzare la rosa.


     

    Nei primi giorni di mercato un netto “no” era stato dato proprio da Galliani al Benfica che aveva prima chiesto informazioni e poi formulato un’offerta da 5 milioni di euro per il centrocampista Bryan Cristante.

    VOGLIA DI PORTOGALLO – Nelle ultime ore, però, il club portoghese si è rifatta sotto sul talento classe ’95 cresicuto nella primavera rossonera e secondo il quotidiano portoghese Record è ora lo stesso Cristante a chiedere al Milan di accettare l’offerta del Benfica. Il giocatore sa che la concorrenza in rosa è alta e che il club sta cercando un innesto anche nel suo ruolo. Il Benfica, invece, crede molto in lui ed è pronto a lanciarlo anche da titolare. Secondo quanto riportato dal quotidiano A Bola, quindi, il club delle Aquile sta preparando una nuova offerta per strappare il giocatore al Milan a titolo definitivo.

     

    Cm.com