Messi fa il 400esimo goal in carriera!

    Messi ha segnato il goal numero 400 in carriera tra blaugrana e Nazionale argentina.


    Il rivale sta continuando a frantumare ogni record realizzativo, segnando triplette, quaterne o semplici (!) goal decisivi. Lui, invece, Leo Messi , non ha iniziato la stagione proprio nel migliore dei modi. A differenza di Cristiano Ronaldo è apparso meno in forma, autore di meno goal e con qualche preoccupazione (post-Mondiali?) in più.

    Eppure se si parla di record e numeri assurdi, Messi riesce sempre a ricordare chi è l’unico giocatore ad aver vinto quattro edizioni consecutive del Pallone d’Oro. Un giocatore che a 27 anni ha già segnato la bellezza di 400 reti ufficiali tra Barcellona A e Nazionale argentina.

    Messi ha raggiunto tale traguardo segnando una rete al Granada, inserendo un pallino in più al tabellino dominato da Neymar. Mancava solo una tacca alla Pulce, prima della sfida del Camp Nou a 399 traNazionale e Barcellona (senza considerare gli 11 centri tra Barcellona B e Barcellona C).

    400 goal in 525 gare ufficiali, di cui 42 in 93 con la casacca albiceleste: ai Mondiali ha incrementato un po’ tale statistica argentina, non riuscendo però a segnare nella gara più importante, ovvero la finale, vinta dalla Germania per la quarta volta nella propria storia.

    Quello segnato contro il Granada è la rete numero 247 nella Liga, numero aborme che lo avvicina sempre più al marcatore all-time di tutti i tempi: sua maestà Telmo Zarra è a 251, la Pulce, a meno di cataclismi calcistici lo supererà nelle prossime settimane.

    A completare i 400 ci sono i 29 di Coppa del Re, i 67 in Champions League e i 15 complessivi tra le due Supercoppa (Spagna ed Europa) e il Mondiale per Club. Media totale attualmente a 0,76 reti per gara, dato significativo ed importantissimo, perchè tenuto alto costantemente.

    Fonte:goal.com