Mercato: I parametri zero, il 2016 offre grandi nomi

    PARAMETRO ZERO

    Da Lavezzi a Sneijder, passando per David Villa e Banega. Quante stelle in…scadenza

    Benedetto mercato dei parametri zero. Quanti club europei, ma anche italiani, ricorrono al mercato degli svincolati o, a limite, a quelli in odor di svincolo, giusto per pagare il cartellino tagliato dai saldi.

    Il mercato degli svincolati offre grandi nomi, ma bisogna muoversi in tempo, senza tentennare troppo. Bisognoso del rinnovo è Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese è in scadenza col Psg.

    Lasciando le cose così come stanno, permetterebbe al club parigino di scrollarsi di dosso un ingaggio super (circa 15 milioni di euro), e l’età dell’ex Milan, Inter e Juventus avanza (33 anni per lui), anche se il rendimento in campo resta alto.

    Un altro ‘parigino’ rischia di partire a parametro zero; Ezequiel Lavezzi. L’argentino, idolo dei napoletani, attualmente percepisce intorno ai 5 milioni di euro. Quest’estate è stato accostato all’Inter, ma alla fine non si è fatto più nulla. Anche per il ‘pocho’ l’età avanza. Le trenta primavere si fanno sentire, specie per un calciatore che fa della corsa e della fisicità, il suo punto forte. Altri tanti nomi sul taccuino degli svincolati. Da N’koulou a Ivanovic.

    Ma anche David Villa, Xabi Alonso, e Wesley Sneijder, fino ad arrivare all’attaccante del Tottenham, Emmanuel Adebayor.

    Insomma, nomi che potrebbero far comodo a chiunque. Molti di questi giocano ancora ad alti livelli, sfornando tante ottime prestazioni, come l’argentino Banega (classe 88) in forza al Siviglia o il centrocampista del Valencia, classe 89, Feghouli. Napoli potresti farci più di un pensierino, mettendo da parte qualche paletto che spesso porta ad intoppare questa o quella trattativa, perchè anche le pietre lo sanno, che questi calciatori, pure una ‘piccola’ cifra dai diritti d’immagine, pure la percepiscono.

    Chiedere a Ibra per saperne di più…

    Per esser sempre aggiornato su tutte le curiosita’ su Napoli, seguici anche su facebook, diventa fan della nostra pagina®
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA