Mauro: Siamo sicuri che il Napoli sia una squadra vera?

Mauro: Siamo sicuri che il Napoli sia una squadra vera?

 

Siamo sicuri che il Napoli sia una squadra vera?

Massimo Mauro opinionista televisivo, ex calciatore di Napoli e Juventus parla del  nuovo Napoli dei giovani.

INTERVISTA DE  IL MATTINO

Il Napoli profondamente ritoccato sul mercato stuzzica Massimo Mauro : “Mercato promosso ma il Napoli faccia meno polemiche”

Un inizio di stagione  già incline alla polemica

“C’è una cosa che non sopporto: il disfattismo. il Napoli viene da un secondo posto, dal ritorno in Champions, dalla prospettiva concreta di allestire una squadra-scudetto: invece pare che non tutti remino dalla stessa parte”

I procuratori, l’addio di Higuain, i rifiuti, l’inizio balbettante a Pescara non è stato un momento facile per il Napoli

“Questo mi fa rabbia. A Napoli esistono potenzialità per fare molto meglio. Il bene della squadra deve essere supremo, invece ogni settimana si va dietro alle solite polemiche.Che accadono,ovunque ma che a Napoli hanno sempre più risalto. Perché delle beghe juventine non viene fuori mai niente? In questo i bianconeri restano avanti anni luce”.

Giuntoli con la benedizione di De Laurentiis ha condotto un buon mercato

“Trovo giusta la politica di De Laurentiis di puntare su giovani che diano garanzie per il futuro, l’età media della rosa si è abbassata facendosi molto interessante. È vero, sulla carta il Napoli è più forte ma faccio io una domanda: è finalmente una squadra vera?”

Dubbi sulla compattezza del gruppo?

“Non si diventa un blocco granitico cantando e ballando sotto la curva dopo una vittoria. Facile,troppo facile. Promuovo il mercato della società ma Sarri e i calciatori la smettano con le lamentele e dimostrino di volere fortemente lo scudetto.Dentro e fuori il campo”.