IL MATTINO – Napoli, attenzione ai particolari. Benitez e Bigon al lavoro

     

    L’analisi approfondita sull’errore commesso nell’azione del gol dell’Udinese, ancora una volta costato carissimo al Napoli.

     

    La palla svirgolata da Koulibaly e la marcatura persa di Danilo, una situazione che si aggiunge agli errori commessi sul gol del Chievo e su quelli dell’Athletic Bilbao. L’attenzione da tenere alta in ogni momento, su ogni palla per i novanta minuti,perché da ogni situazione può arrivare il gol: è su questo che ha battuto Benitez nell’analisi della partita di Udine, primo aspetto da migliorare.

     

    Benitez, lo staff tecnico e il direttore sportivo Bigon analizzano i dati delle prestazioni, i chilometri percorsi dei giocatori, l’intensità atletica, la resistenza: tutti dati positivi,quelli di Udine. Ogni calciatore è monitorato in maniera individuale e da ciò si evince che i nuovi sono più indietro, un percorso naturale. L’integrazione della rosa avviene in maniera graduale ma i risultati negativi complicano questo processo. Ora il Palermo. Tornano Inler, CallejonMertens.

     

    Il Mattino