IL MATTINO – Ecco gli svincolati in attacco, ma vale davvero la pena non aspettare gennaio?

     

    L’edizione odierna de Il Mattino fa un piccolo elenco di alcuni calciatori svincolati che potrebbero interessare al Napoli, ma nessuno di questi sembra poter essere davvero utile agli azzurri

     

    Andare adesso sul mercato oppure no? Il Napoli si sta guardando intorno per capire se ci sono piste percorribili. Benitez e Bigon ieri si sono sentiti a lungo, incrociando i dati dei rispettivi pc pieni zeppi di informazioni utili. Niente da fare: sotto la voce «esterno» tra gli svincolati, quelli cioè subito disponibili, non c’è nulla di interessante.

     

    In realtà uno che almeno un tantinello avrebbe attirato l’attenzione di Rafone ci potrebbe essere: è Trochowski, polacco naturalizzato tedesco 30 anni, cresciuto nelle giovanili del Bayern Monaco. Per il resto, davvero poca roba: Koman, Gatagov o Nicolita. Il punto è: vale la pena mettere una pezza, sia pure low  cost, per un’ala che rischia di non mettere mai piede in campo?

     

    Non è comunque una soluzione da scartare a priori: lo scorso anno, proprio di questi tempi dopo il crac di Mesto il Napoli corse ai ripari con Reveillere che alla fine ha collezionato la stagione con 18 presenze, di cui ben 11 da titolare. Insomma, non proprio un brocco. E dopo l’incidente di Rafael, è arrivato l’ingaggio di Doblas: lo spagnolo ha chiuso con 2 gare all’attivo (una da titolare all’ultima giornata con l’Hellas Verona)