Il Mattino va giù duro: “Albiol è imbarazzante, Rafael è qualcosa di inquietante!”

     

    Il Mattino si scaglia contro Rafael: “Reina non era così!”


     

    Rafa Benitez, ancora ieri come ogni giorno, si è sgolato per raccomandare concentrazione, soprattutto là dietro. Parole gettate al vento. Ogni volta, infatti, è sempre la stessa cosa. Albiol è imbarazzante, Rafael è qualcosa di inquietante, Ghoulam quando insegue è giocatore assai diverso rispetto a quando spinge: il difensore spagnolo perde il contatto con Denis in occasione del gol atalantino, d’accordo, ma il brasiliano sul cross di Raimondi poteva e doveva stare un passo – o magari due – più avanti rispetto alla linea di porta. L’ex Santos continua a lasciar perplessi: non è bravo in uscita, inquieta nelle palle alte. Lo hanno compreso gli avversari che avanzano in massa ogni volta che c’è un calcio da fermo. Con Reina non era così: lo spagnolo era una minaccia perché in uscita era un portento e garantiva una ripartenza istantanea e precisa. Un rilancio che Rafael non ha nel suo Dna. Paradossalmente il Napoli ha ben tre portieri di riserva: Andujar, Rosati e Colombo. E se continua così, non è detto che possa scoccare l’ora per uno del terzetto. E non è detto che sia Andujar. Lo riporta Il Mattino.