IL MATTINO – La crescita continua di Lorenzo Insigne interrotta da un tremendo crack

     

    L’edizione odierna de Il Mattino ricorda la crescita di Lorenzo Insigne, interrotta dal tremendo infortunio del Franchi

     

    Per Lorenzo è il primo infortunio grave della carriera, traumatico, la rottura del legamento crociato anteriore. Altri stop in passato erano stati al massimo di natura muscolare e nel Napoli in questi tre anni stava avendo una continuità impressionante di rendimento. Molto impiegato nella prima stagione azzurra da Mazzarri, trend positivo proseguito con Benitez che in questo campionato l’aveva ormai scelto da titolare per la fascia sinistra d’attacco. Una crescita sotto tutti i punti di vista con l’applicazione ormai perfetta del modulo di gioco del tecnico spagnolo. Generosissimo nella fase difensiva, ormai determinante sia nel movimento offensivo che in quello senza palla. Una prestazione magistrale contro la Roma, la migliore in assoluto con la maglia del Napoli, il feeling ritrovato con i tifosi dopo i fischi nel preliminare di Champions League con l’Athletic Bilbao.