Massimo Briaschi: A giugno scadrà il contratto di Maggio, non so quale sarà il futuro del mio assistito

    Massimo Briaschi, procuratore di Maggio

    Maggio sta passando un periodo fisicamente positivo, il calciatore ha tanta forza e riesce a mettersi sempre in evidenza ed a disposizione della squadra.
    La formazione azzurra dopo il calcio mercato è una base da cui partire, poi tutte le gare sono determinanti e nessuna è semplice e mi pare che Benitez sia molto attento.
    A Bergamo bisogna fare risultato altrimenti la prossima partita contro la Roma diventa una sfida che non si può assolutamente perdere, Il campionato va affrontato con attenzione ma mi sembra che il Napoli abbia ritrovato calciatori che sono al base della squadra come Maggio ed Higuain. Il club azzurro ha tutto a disposizione ma è chiaro che qualche incidente di percorso ci può stare.
    A giugno scadrà il contratto di Maggio, non so quale sarà il futuro del mio assistito ma di sicuro non resterà a casa. Napoli ha la prelazione ma in questo momento mi sembra prematuro parlarne.
    Il Napoli attualmente è una squadra di altissimo livello anche se la Juventus e la Roma sono le più accreditate alla vittoria dello scudetto”.