Di Marzio: “La trattativa Perisic non sarà facile. Darmian piace. Benitez? Sono pessimista sul suo rinnovo”

 

 

Gianluca Di Marzio parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Il Napoli continuerà a monitorare i vari profili dei giocatori cercati.

Non credo che Perisic sia una trattativa facile. Il Wolfsburg non vende i suoi giocatori a cuor leggero. La trattativa sarebbe abbastanza complicata.

Draxler? E’ un grande giocatore, ma non credo possa essere acquistato a gennaio. Ha una clausola rescissoria di 35 milioni di euro ed è destinato a giocare in Inghilterra.

Fellaini? Non ci sono stati più contatti. Palladino? Mi piace molto come giocatore, ha avuto tanti infortuni in carriera. Non credo sia il sostituto ideale di Insigne, ormai gioca da seconda punta.

Il Parma, comunque, proverà a liberarsi di ingaggi importanti. Non è riuscito a pagare tutti gli stipendi arretrati e verrà sicuramente penalizzato in classifica. 

Se dovessi prendere un giocatore del Parma, sceglierei Acquah. Jose’ Mauri? E’ un altro profilo interessante dei gialloblù.

 Khedira? Vuole più di 7 milioni di euro in ingaggio. Non è per il mercato italiano. Arbeloa? Viene accostato al Napoli ogni sessione di mercato, ma non ho riscontri.

Darmian? E’ un profilo che al Napoli piace.  Non so se il Torino lo cederà a gennaio.

Benitez? Personalmente non sono molto ottimista sul rinnovo del contratto, poi dipende dal progetto che gli presenterà De Laurentiis. Comunque manca ancora tanto tempo.

Carlos Vela? Piace molto al Napoli. Fernando del City? E’ stato comprato l’estate scorsa, guadagna tanto. Non sarà ceduto