Mario Porfito: ” la sosta non ci voleva, ho un rammarico per il mercato”

     

    Il momento positivo degli azzurri su Radio Club91, nella trasmissione “Novantunesimo minuto” è stato analizzato dal brillante Mario Porfito.

    L’attore napoletano di teatro, ma anche di cinema, si è espresso sui temi caldi del campionato e del Napoli:

    “La sosta lascia il ricordo, per così dire, di un bel Napoli. Una squadra che poteva sicuramente essere costruita meglio a luglio, dovevamo aspettare che Insigne si facesse male per poter intervenire sul mercato di gennaio.

    Koulibaly? Bravo a fasi alterne, a volte fa cose egregie altre un po’ meno. E’ un giocatore che può sicuramente diventare importante”.

    L’attore è passato ad illustrare i suoi progetti teatrali:

    “A marzo saremo all’Augusteo, a Napoli, con lo spettacolo “Amici del Cuore”, ci sarà anche Biagio Izzo e Francesco Procopio, la regia sarà di Vincenzo Salemme. Prima di marzo saremo anche a Roma e Milano, ed un po’ in tutt’Italia con questa bellissima commedia”.