Manenti: Homus Padanus- fine dicitore, instancabile lavoratore e onesto imprenditore.

    Homus Padanus.

    Di: Pino De Santo

    E’ la figura che sembra vestire i panni di un certo Giampietro Manenti, bergamasco, titolare della società Mapei Group con sede amministrativa in Slovenia,ma dalla gestione poco chiara.

    Dopo aver promesso mare e monti  a Brescia, tentando l’acquisizione del club alla canna del gas per collasso finanziario, Manenti rassicurava per mesi l’ambiente bresciano dicendo di avere a disposizione ingenti capitali finanziari provenienti dall’est europa e in particolare dalla Russia.

    Alla fine non si concretizzato un bel nulla, con forti sospetti da parte della stampa bresciana che il manenti non fosse altro che un millantatore, un sola bergamasco.

    Ora il copione si sta ripetento in quel di Parma, dove l’uomo mapei ha rilevato senza pagare un centesimo,la società dell’ex patron Ghirardi,bresciano, meglio conosciuto come il pansù di Carpenedolo,il suo paesino dove si è rifugiato dopo aver lasciato la società in un mare di debiti.

    Sarei curioso di scoprire cosa pensa di tutta questa vicenda, l’attuale allenatore dei ducali, bergamasco anche lui, anche se in questo caso ne è vittima come i calciatori del Parma senza stipendi da mesi.

    Mi riferisco naturalmente a Roberto Donadoni, con un passato da ottimo calciatore ma soprattutto da allenatore della nazionale e anche del Napoli…già si ricorda di lui dell’esperienza napoletana, soprattutto il suo viso corrucciato più del solito,palesamente insofferente all’ambiente partenopeo (città squadra) si dirà per carattere, ma non certo era insofferente all’oneroso contratto, terminato con un non proprio onorevole esonero…quello che sembra aver evitato in quel di Parma, ma che non gli impedisce di alzare la voce,affermando che a tutto c’è un limite. 

    Unendosi cosi al coro dei calciatori, chiedendo chiarezza, trasparenza,serietà,concretezza…virtù esclusive (millantate fino a ieri) prettamente tosco-padane ma che sembrano davanti ad una cruda realtà,scioglersi come neve al sole..