Mandato: Non credo che il problema di hamsik sia il modulo, Benitez? porebbe non essere il solo a lasciare Napoli

BENITEZ E CALLEJON

 L’OPINIONE DELL’AGENTE FIFA TOMMASO MANDATO 

L’agente FIFA Tommaso Mandato, vicino al mondo partenopeo, ha parlato del calciomercato del Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

In casa Napoli tiene banco la situazione di Hamsik. Cosa ne pensa lei? Credo che Hamsik debba essere aspettato perché il suo non è un problema di modulo ma di testa. Hamsik è un campione e il Napoli fa bene a difenderlo.

Eppure si parla di un suo possibile addio… Nel calciomercato tutto è possibile, ma se il Napoli cedesse Hamsik a gennaio sarebbe controproducente per il club, perché la valutazione del giocatore oggi si è abbassata molto.

L’addio di Benitez potrebbe portare alla conferma dello slovacco? Non credo a queste ipotesi, perché c’è un ottimo rapporto tra i due e non penso che il problema di Hamsik sia dovuto al modulo di Benitez.

Crede al rinnovo del tecnico? Onestamente no, penso che Benitez sia davvero lontano dal Napoli. Lui voleva dei giocatori di personalità nel calciomercato estivo che non sono arrivati, i risultati altalenanti del Napoli derivano anche da questo.

L’acquisto di Gabbiadini è voluto fortemente dalla società? Assolutamente sì, è un buon giocatore che entra perfettamente nei parametri societari, giovane, di talento, italiano.

L’eventuale addio di Benitez porterebbe anche alla cessione di Callejon? Per me sarà così perché in fondo lo spagnolo è arrivato grazie al tecnico. E non sarà l’unico che potrebbe lasciare Napoli.

fonte: IlSussidiario.net.

Tommaso Mandato agente FIFA