Maggio a Kiss Kiss Napoli: “La squadra ha voglia di ripartire e fare bene, remiamo tutti dalla stessa parte. Dobbiamo stare tranquilli e continuare a lavorare “

Christian Maggio, esterno azzurro, è intervenuto in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando le seguenti dichiarazioni:


 

“In questo momento non stiamo passando un momento positivo, ma questo gruppo c’è sempre. La squadra deve reagire, stiamo remando tutti dalla stessa parte, in questo momento dobbiamo lavorare sodo ”

“Il gruppo è unito, tra di noi c’è il feeling giusto, ci conosciamo tutti, la squadra è quasi la stessa dello scorso anno,  ci conosciamo bene sotto l’aspetto umano. Ci stiamo concentrando per la partita col Sassuolo di domenica per dare qualcosa in più rispetto a quanto abbiamo mostrato”

“Nei momenti difficili è il momento in cui devi stare sereno e tranquillo. La voglia di fare bene c’è, sappiamo qual è la nostra forza e ne usciremo a testa alta ”

“In questo periodo non sta girando bene, ci capitano delle situazioni in cui facciamo fatica a controllare. Col Palermo siamo partiti bene, quando abbiamo preso gol sotto l’aspetto mentale siamo un po’ crollati e siamo riusciti solo a pareggiare.”

“I tifosi per noi sono importanti, li capiamo, loro vogliono vincere ma anche noi vogliamo vincere, li riporteremo allo stadio riprendendo a vincere”

“Giocare alle 12.30 mi piace molto ma è solo questione di abitudine, non è un grosso problema perché nel corso dell’anno ti capita quattro cinque volte.”

“Il Sassuolo ha giocatori importanti in attacco, noi dobbiamo pensare a noi stessi, lavorare molto e fare gol. Sarà l’occasione buona per ripartire”

“Paolo Cannavaro è una bandiera ed un amico. Mi ha aiutato molto quando sono arrivato a Napoli. Ora sarà un’amico ed un’ avversario in campo”

“Ci teniamo a fare bene in Europa League, vogliamo fare bene perché siamo usciti dalla Champions. Vogliamo fare subito il secondo risultato positivo nella competizione europea”

“Conte in Nazionale ha la fortuna di avere i giocatori della Juventus che conosce molto bene, ma nelle amichevoli ha dato indicazioni che la squadra ha subito assorbito”

“Il Napoli ha giocatori fortissimi, dobbiamo stare tranquilli perché siamo solo alla quarta giornata, dobbiamo continuare a lavorare.”

“Napoli è una città molto importante per me, sono 7 anni che sono a Napoli. Si dice che a Napoli piangi due volte quando arrivi e quando te ne vai. Per noi è molto importante avere i tifosi al nostro fianco e lo faremo riprendendo a vincere ”