Lucarelli: “Chi arriva a Napoli deve capire si trovano nel posto migliore per giocare a calcio!”

    L’ex attaccante azzurro, ora allenatore della Pistoiese, Cristiano Lucarelli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss dove ha analizzato la stagione del Napoli:

    “Una grande squadra deve avere sostituti all’altezza dei titolari, Duvan è il sostituto ideale di Higuain, il giocatore deve essere bravo a farsi trovare pronto quando entra, stiamo parlando comunque di un giocatore giovane in una piazza calda, bisogna andarci piano; il Napoli deve pretendere di avere in ogni ruolo giocatori all’altezza dei titolari. La crescita di un ambiente, di un gruppo, di una società intera deve portarti a trovare una continuità di mentalità e di vittorie, il Napoli deve crescere dal punto di vista mentale. Io faccio sempre il paragone con la Juventus, quando i giocatori arrivano a Torino restano anche qualche anno giocando poco e nessuno si lamenta, a Napoli bisogna abituarsi a prendere giocatori importanti e non farne una questione se poi fanno panchina. Quando i giocatori arrivano a Napoli devono capire che si trovano nel posto migliore dove giocare a calcio e devono accettare anche di giocare 28, 29 partite all’anno, piuttosto che 50″.