L’Olympiakos piega la Juventus: in Italia “leoni”, in Europa…

     

    I greci battono i campioni d’Italia grazie all’ex palermitano Kasami

     

    Dopo la “scoppola” rimediata ieri sera dalla Roma, anche la Juventus non è riuscita a tenere alto l’onore del calcio italiano.

    Nell’inferno del “Karaiskakis”, infatti, i piemontesi sono stati sconfitti per 1-0 dai padroni di casa dell’Olympiakos. Rete decisiva siglata al 36′ dallo svizzero Kasami, che nella stagione 2010/2011 ha indossato la maglia del Palermo.

    A nulla sono valsi gli sforzi degli avanti bianconeri: lo spagnolo Roberto ha parato sia il possibile che l’impossibile.

    La terza forza del campionato ellenico ha piegato i campioni d’Italia. Onore ai biancorossi, che nella propria “tana” non fanno prigionieri.