Lo sapevi che: l’espressione “Me ne staje danno tutta carta ‘e musica” risale all’800

DETTI DEL POPOLO

OVVERO SBARCARE IL LUNARIO A NAPOLI NELL’800

Durante la seconda metà dell’800, in pieno “risorgimento” i fasti Borbonici, finirono,

la gente, usava ogni espediente pur di guadagnare qualcosa.

A quell’epoca, i compositori, per scrivere la musica usavano un foglio di carta particolare, con una grana maggiore, il foglio quindi aveva uno spessore maggiore di quelli di uso comune.

Nei mercatini cosa fecero, i venditori, iniziarono ad avvolgere le mercanzie, perlopiù generi alimentari in una carta simile a quella dei compositori, cosi’ il peso risultava falsato.

Nacque quindi l’espressione, “Me ne staje danno tutta carta ‘e musica”, a voler significare mi stai imbrogliando