Libertino: “Un Napoli mortificante nel primo tempo. Altro regalo alle romane. Ora convinzione e cattiveria in Ucraina!”

    Libertino: “Palladino non segnava da 5 mesi, aspetta gli azzurri per fare la gara della vita!”


    di Giuseppe Libertino

    Molto difficile commentare. Mortificante il primo tempo del Napoli a Parma. Buono il secondo. Un punto o zero dal Tardini cambia poco. Ci ha messo sicuramente lo zampino Andujar nei due goal subiti, ma gli azzurri per un’ora di gioco hanno davvero deluso.

    Palladino non segnava da 5 mesi: stasera ha giocato la sua miglior partita dell’anno. Svarioni e poco spirito di sacrificio. Il campionato del Napoli è deludente, le romane hanno più volte balbettato ma il Napoli mai approfittato. La Lazio ha un mini match-ball battendo l’Inter stasera.

    Da Parma a Napoli per poi volare in Ucraina. Benitez dovrà schierare il suo 11 migliore per far risultato a Dnipro. Servirà cattiveria e convinzione, qualità che mancano al Napoli.

    Fischi sul Napoli. Fischi sui fenomeni ‘madrileni’ in panchina: Higuaín con la maglia azzurra sotto il braccio, Callejón la dimentica addirittura negli spogliatoi prima dell’ingresso. Spiacevoli visioni.