Libertino: “La Partita col Milan è stata orrenda. La nota positiva: Higuaín dietro Zapata!”

    Il giornalista Giuseppe Libertino ha commentato attraverso il suo profilo Facebook la sconfitta del Napoli di Rafa Benitez, contro il Milan:

    La curiosità di leggere gli appunti di Benitez ed ascoltare i dialoghi con Pecchia in panchina a San Siro è tanta. Tanta é la curiosità di sentire la voce di De Laurentiis che a dicembre è settimo in campionato. Milan – Napoli: una partita orrenda. Per il Napoli.

    La nota positiva: Higuaín dietro Zapata. Higuaín prima punta non esiste al mondo. Higuaín deve sacrificarsi non lamentarsi.

    Le note negative: tutte le altre che vi passano per la mente. Ménez e Bonaventura sembravano quei due classici ragazzini grandi che prendevano in giro i più piccoli scartandoli per tutta la partita sui campetti di periferia. Comincerà una settimana pesante e ricca di polemiche.

    Caso mai dovesse battere la Juventus il 22 non so cosa cambierebbe in questa squadra che oggi non è squadra. I punti con Roma e Fiorentina, una grande illusione. Gabbiadini, grande talento, oggi è solo un piccolo e bel mattone per una casa che non ha fondamenta.