L’ex Quagliarella : “forza Napoli, saro’ sempre tifoso azzurro, devono credere nello scudetto”

    Quagliarella: Lorenzo sarà una bandiera

    «L’ho visto crescere al Napoli. Anche io tifo per loro, fanno bene a credere al titolo»

    Ieri a coverciano l’attaccante di Castellammare ha messo il cuore sul tavolo.

    “Mi chiedete del mio amore-odio per il Napoli? Non scherziamo! Odio zero! Ero, sono e sarò tifoso del Napoli per sempre.

    Mi godo questo momento anche perché lo condivido con un ragazzino che ho visto crecere e col quale  qui condivido la camera: Lorenzo insigne.

    E’ bello che li dentro parliamo sono napoletano cosi’ mi capisce meglio. E sono stato chiaro con lui: dovete crederci fino alla fine.

    Insigne e’ un ragazzo tranquillissimo, gestisce in maniera positiva questo momento,  ride e scherza con tutti, devo fargli i complimenti.

    La dieci di Maradona, non si tocca, il mio sogno?

    Scudetto al Napoli, qualificazione per la Champions al Torino e io a Euro 2016″.

    Fonte:Corriere dello sport